Send your Call or Congress to fasticongressuum@gmail.com

Mythos. Costruzione e Percezione dei Racconti Tradizionali nel Mediterraneo Antico - 09-10-11-12-13/


FECHA/DATE/DATA: 09-10-11-12-13/06/2015

LUGAR/LOCATION/LUOGO: Sala Tersicore, Palazzo Comunale (Velletri, Italy)

ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

INFO: web - igorbaglioni79@gmail.com

INSCRIPCIÓN/REGISTRATION/REGISTRAZIONE:

PROGRAMA/PROGRAM/PROGRAMMA:

coffee break


ore 10:30 - apertura convegno


Coordina: Maria Giovanna Biga (Sapienza Università di Roma)


  • Loredana Sist (Sapienza Università di Roma), Il ruolo del mito nella storia della cultura dell’antico Egitto

  • Ileana Chirassi Colombo (Università degli Studi di Trieste), Il mito? Un caso greco

  • Enrico Montanari (Sapienza Università di Roma), Dalla cosmogonia perduta alla Città-mondo: percorsi della demitizzazione romana


Martedì 9 Giugno ore 15:00


Coordina: Emanuele Lelli (Sapienza Università di Roma)


  • Claudia Santi (SUN - Seconda Università degli Studi di Napoli), Il mŷthos da Omero ad Aristotele: morfologia e critica

  • Francesco De Stefano (Sapienza Università di Roma), Il programma figurativo del perirrhanteriondell’Incoronata di Metaponto. Una rappresentazione “mitica” del mondo aristocratico arcaico tra Grecia e Magna Grecia.

coffee break


  • Luca Pucci (Università degli Studi della Calabria), Mito e identità civica: Agamennone e Oreste a Sparta

  • Valentina Zanusso (Sapienza Università di Roma), La decostruzione del mito. Ditti di Creta e l’eposomerico


Martedì 9 giugno ore 19:00

Serata di Festa e Cultura ad Albano Laziale


Mercoledì 10 giugno ore 9:30


Coordina: Diana Segarra Crespo (Universidad Complutense de Madrid)


  • Alessandro Coscia (Pinacoteca di Brera - SBAP Milano), Mito e politica religiosa delle élites romane nel II secolo a.C. fra genealogie divine, fabulae fictiles e propaganda ideologica. Il caso degli Aemilii

  • Giulia Capasso (Sapienza Università di Roma), La virgo Clelia e la sua statua: influenze reciproche fra narrazione tradizionale e raffigurazione artistica a Roma


coffee break


  • Ilaria Ramelli (Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano), I miti di Platone e i “miti” della Bibbia: Origene e la categoria del mito tra Ellenismo e Cristianesimo

  • Rossana Barcellona (Università degli Studi di Catania), La costruzione di un racconto tradizionale: il contributo dei ‘Vangeli dell’Infanzia’ alla natività di Gesù

  • Teresa Sardella (Università degli Studi di Catania), Tradizione e trasmissione dei racconti agiografici: donne e cristianesimo in Sicilia (IV-IX secolo)


Mercoledì 10 giugno ore 15:00


Coordina: Giuseppe Garbati (Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico - Roma)


  • Rita Lucarelli (University of California - Berkeley), Apopis, il male cosmico e il mito

  • Sara Pizzimenti (Sapienza Università di Roma), Mitologia pittorica e narrativa nella glittica del Vicino Oriente antico

  • Valeria degli Abbati (Sapienza Università di Roma), “Tu non hai eguali. Chi è come te?” Mitologia e propaganda in Età Akkadica

coffee break


  • Andrzej Mrozek (Jagiellonian University - Krakow), Come si costruiva una narrazione mitica ad Ugarit. Il ciclo di Baal.

  • Lucio Sembrano (Istituto di Teologia “Claretianum” - Pontificia Università Lateranense di Roma),Comprendere e interpretare i miti veterotestamentari alla luce del ciclo di Baal


Mercoledì 10 giugno ore 19:00

Serata di Festa e Cultura ad Ariccia


Giovedì 11 giugno ore 9:30


Coordina: Andrea Ercolani (Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico - Roma)


  • Krzysztof Ulanowski (University of Gdańsk),“At the core of the myth is not thought thinking itself is a myth”. Greek myth and mythology

  • Nicola Reggiani (Universität “Ruprecht Karl” - Heidelberg), Profezie sul passato: la funzione poietica dei miti cosmo-teogonici nelle performance rituali

  • Giuseppina Paola Viscardi (Università degli Studi di Napoli “Federico II”), Mito e tragedia. Le finalità antropopoietiche del discorso mitico nel contesto drammatico.


coffee break


  • Maria Paola Castiglioni (Université de Grenoble 2), Mito e identità etniche: il caso del donario degli Apolloniati a Olimpia

  • Marios Kamenou (University of Cyprus), Trasformazione mitologica e adattamento delle divinità nel scenario mitologico cipriota. Interazione tra divinità ed eroi dell’isola di Cipro


Giovedì 11 giugno ore 15:00


Coordina: Pietro Mander (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)


  • Angelo Colonna (Sapienza Università di Roma) - Francesca Iannarilli (Università Ca’ Foscari - Venezia),Costruzione ed elaborazione del discorso mitico nell’Egitto del III millennio a. C.: monumentalità, decorum, narrazione

  • Lorenzo Verderame (Sapienza Università di Roma), Per una definizione dell’epica mesopotamica: tematiche e motivi.

  • Lucia Mori (Sapienza Università di Roma), La narrazione della regalità: leggende di legittimazione tra testi e immagini nella Siria del Tardo Bronzo


coffee break


  • Silvia Gabrieli (Università degli Studi di Padova), La trasmissione dell’Enūma Eliš: dalle biblioteche di Assiria e Babilonia a Beroso

  • Maria Luisa Cipolla (Sapienza Università di Roma), “Al confluir dei due mari”. Il mito del viaggio e della ricerca della conoscenza. Viaggio a ritroso dalla Sura della Caverna, passando per il Romanzo di Alessandrofino all’Epopea di Gilganesh


Giovedì 11 giugno ore 19:00

Serata di Festa e Cultura a Castel Gandolfo


Venerdì 12 giugno ore 9:30


Coordina: Emanuela Prinzivalli (Sapienza Università di Roma)


  • Ingo Schaaf (Universität Konstanz), Miti greci nell’interpretazione cristiana. Annotazioni all’opera di Hugo Rahner

  • Augusto Cosentino (Università degli Studi di Messina), Significato e valore dei miti gnostici

  • Esteban Moreno Resano (Universidad de Zaragoza), Lecturas políticas de los mitos clásicos durante el principado de Constantino


coffee break


  • Chiara Sanmorì (Pontifica Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale - Napoli), Racconti di palingenesi e di salvazione nell’arte paleocristiana tra mitologia classica e tradizione biblica

  • Giovanni Basile (Studio Teologico “S. Paolo” - Catania), Anselmo d’Aosta e il Cur Deus homo. Osservazioni a margine di Elaborazione del mito di Hans Blumenberg


Venerdì 12 giugno ore 15:00


Coordina: Marco Nocca (Accademia di Belle Arti - Roma)


  • Anna Gasparetto (Università Ca’ Foscari - Venezia), I versi della storia nel mito. La costruzione della mitologia e dell’identità culturale bulgara

  • Carla Del Zotto (Sapienza Università di Roma), I miti nordici in Snorri Sturluson

  • Martina Palladino (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), Mito e storia. Testimonianze dell’immigrazione dei Maga Brāhmaṇa in India all’interno della mitologia purāṇica


coffee break


  • Alessia Zubani (Università Ca’ Foscari - Venezia), L’Oceano e la Perla: mito e oralità nelle tradizioni cosmogoniche yezide

  • Paride Bolletin (Universidade Federal do Oeste do Pará), Il mito pensante. Proposte cognitive mebengokré a partire dai racconti mitici

  • Giulia Pedrucci (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), Come il mito fonda la realtà: il caso degli aborigeni australiani nel film “10 canoe” di Rolf de Heer e Peter Djigirr


Venerdì 12 giugno ore 19:00

Serata di Festa e Cultura a Cisterna di Latina


Sabato 13 giugno ore 9:30


Coordina: Claudia Santi (SUN - Seconda Università degli Studi di Napoli)


  • Caterina Schiariti (Università degli Studi di Messina), Tra riflessione e rivisitazione filosofica. La rilettura del mito nel “Platonismo” del True Intellectual System di Ralph Cudworth

  • Sotera Fornaro (Università degli Studi di Sassari), Christian Gottlob Heyne, l’invenzione moderna del “mito” e l’enciclopedia di Apollodoro


coffee break


  • Marcello De Martino (ISAS - International Institute of South Asian Studies), Max Müller e il mito come “malattia del (proto)linguaggio”

  • Alessandra Ciattini (Sapienza Università di Roma), Le leggi della formazione del mito secondo E. B. Tylor


Presentazione del libro:

Raffaele Pettazzoni and Herbert Jennings Rose, Correspondence 1927-1958. The Long Friendship between the Author and the Translator of The All-Knowing God. With an Appendix of Documents, ed. by Domenico Accorinti, Brill, Leiden-Boston 2014.


Intervengono:

Alberto Camplani (Sapienza Università di Roma)

Valerio Salvatore Severino (Sapienza Università di Roma)


Sabato 13 giugno ore 15:00


Coordina: Pino Schirripa (Sapienza Università di Roma)


  • Valerio Salvatore Severino (Sapienza Università di Roma), Il problema del mito nell’opera di Raffaele Pettazzoni

  • Walter Montanari (Sapienza Università di Roma), Motivi “magico-sciamanici” nell’epos omerico? L’influenza di Eliade negli studi filologici russi: il caso di Vsilij I. Abaev

  • Enrico Comba (Università degli Studi di Torino), Il mondo mitologico dell’America indigena: l’eredità incompiuta di Claude Lévi-Strauss


coffee break


Presentazione del libro:

Archeologia e antropologia della morte. Storia di un’idea, di Valentino Nizzo,

prefazione di Michel Gras, Edipuglia, Bari 2015.


Tavola Rotonda Conclusiva

Presiedono:

Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

Ileana Chirassi Colombo (Università degli Studi di Trieste)


Sabato 13 giugno ore 19:00

Serata di Festa e Cultura a Velletri

categorías / tags / categorie

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura