Send Your CALL or Congress to fasticongressuum@gmail.com

L'iscrizione esposta - 04-05-06/06/2015, Bertinoro (Italy)

02.06.2015

 

I Colloqui che dal 2000 sono organizzati dalle Università di Bologna e di Genova, con il patrocinio dell’Association Internationale d’Epigraphie Grecque et Latine e dell’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia Romagna, vedono ogni anno la partecipazioni di illustri relatori internazionali.
"Colloqui Borghesi” è un'iniziativa che ha avuto inizio nel 1981 per impulso di Giancarlo Susini. Sotto la direzione organizzativa e scientifica della prof.ssa Angela Donati (Università di Bologna).

 

FECHA/DATE/DATA: 04-05-06/06/2015


LUGAR/LOCATION/LUOGO: Centro Residenziale Universitario di Bertinoro (Bertinoro, Italy)


ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Angela Donati (Università di Bologna)


INFO: web - angela.donati@unibo.it


INSCRIPCIÓN/REGISTRATION/REGISTRAZIONE:


PROGRAMA/PROGRAM/PROGRAMMA: disponible en / avaible in / disponible in pdf

 

Giovedì 4 giugno 2015. Ore 15,45

ANGELA DONATI: Introduzione ai lavori

ANTONIO SARTORI: L’iscrizione esposta, una tautologia?

GIULIA BARATTA: Manifesti e pubblicità: committenti e artefici del paesaggio epigrafico dipinto nella città

ALFREDO BUONOPANE - SILVIA BRAITO: Le iscrizioni esposte nei teatri dell'Italia romana: tipologia e casi di studio

Pausa

MARIA LETIZIA CALDELLI: La seconda vita delle iscrizioni: la galleria epigrafica della collezione Campana

FILIPPO BOSCOLO: La collezione epigrafica dell’Accademia Galileiana di Padova

LORENZO CALVELLI: Iscrizioni esposte fra reimpieghi e collezionismo: l’esempio veneziano

 

Venerdì 5 giugno. Ore 9,00

FRANCESCA CENERINI: Quando la scrittura esposta continua sulla stessa pietra: alcuni esempi

ARMANDO REDENTOR: Da exibição de inscrições em santuários rupestres: os casos da Fonte do Ídolo e de Panoias

G. MENNELLA: Una nuova iscrizione rupestre dal Monte Bego (Alpi Marittime)

GUIDO MIGLIORATI: Alcuni ambiti espositivi delle iscrizioni. Il caso dell’epigrafia militare oltre frontiera

Pausa

MARTA MARIA GONZALEZ HERRERO: La exposición pública del sentimiento a través del monumento epigráfico: sentirse y morir en tierra extraña

MARC MAYER: Il paesaggio epigráfico del fórum di Ruscino, Chateau-Roussillon, Francia

ANTONIO IBBA - MARIA TERESA LANERI: L’epigrafe in mostra: brevi note di un umanista spagnolo nella Caller del XVI secolo

Ore 15,00

SERGIO LAZZARINI: Unde de plano recte legi possit: considerazioni in tema di pubblicità epigrafica ALFREDO VALVO: L’esposizione dei documenti ufficiali in celeberrimo loco

MARCO BUONOCORE: De titulis in publicum proponendis: teoria e prassi, modelli e realtà

Pausa

FEDERICA PETRACCIA-CECILIA RICCI: In domo et in schola exhibere

ELENA CIMAROSTI: CIL XI, 844 (Mutina): la più antica tabula hospitalis in Italia?

MIREILLE CORBIER: L’efficacia della scrittura esposta

 

Sabato 6 giugno. Ore 9,00

HEIKKI SOLIN: I miliari dell’Appia esposti tra Roma e Terracina

SERENA ZOIA: Quattro funzioni del contesto epigrafico: un’indagine metodologica in Baetica DONATO FASOLINI: La mia cara Faustina de marmo anticha. Epigrafia e antichità nella pittura

Pausa

MARINA VAVASSORI: La lapide di Blesio e Silvestro: nascosta o esposta?

MAURO REALI: Un’iscrizione “esposta” sulle rive del Lario

JOSÈ d’ENCARNACAO: L’iscrizione esposta ... nel museo portoghese d’Odrinhas

 

 

 

 

Please reload

categorías / tags / categorie

Please reload

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura