Send your Call or Congress to fasticongressuum@gmail.com

Terra e territorio in Sicilia tra VI e IV secolo a.C. - 30-31/03/2017, Venezia (Italy)


FECHA/DATE/DATA: 30-31/03/2017

LUGAR/LOCATION/LUOGO: Palazzo Malcanton Marcorà, Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari (Venezia, Italy)

ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Prof. Stefania De Vido

INFO: facebook

INSCRIPCIÓN/REGISTRATION/REGISTRAZIONE: gratis / free / gratuito

PROGRAMA/PROGRAM/PROGRAMMA:

Giovedì 30 marzo


14.15 Stefania De Vido: Introduzione


Presiede Anna Rapetti


14.45 Sandra Péré-Noguès: Soldati senza territorio, uomini senza terra: riflessioni sulla cittadinanza e il mercenariato in Sicilia


15.45 Valentina Mignosa: “…che abitano la stessa terra circondata dal mare”. Il legame tra terra e popolazione nella Sicilia descritta da Tucidide e Diodoro


Pausa


17.00 Alessia Dimartino: Terra e territorialità in Sicilia: il contributo delle fonti epigrafiche


18.00 Suzanne Frey-Kupper: La Sicilia e le sue monetazioni. 'State of the Art' e indirizzi di ricerca


Venerdì 31 marzo


Presiede Giovanna Gambacurta


9.30 Stefano Vassallo: Dinamiche e trasformazioni dell’insediamento nella Sicilia centro/occidentale tra VI e V sec. a.C.


10.30 Antonino Facella, Chiara Michelini, Alfonsa Serra: Terra e territorio tra Entella e M. Adranone dal VI al III sec. a.C.: il contributo del survey sistematico


Pausa


12.00 Ivan Matijašić: Misurare la terra. Considerazioni sul caso siciliano a partire da Callimaco


Presiede Mario Lombardo


15.00 Olga Tribulato: La ‘legge agraria’ di Himera


16.00 Flavia Frisone: La promessa della terra. La ripartizione primaria e secondaria della terra nella Sicilia coloniale fra architetture storiche e modelli interpretativi


17.00 Conclusioni e discussione finale

categorías / tags / categorie

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura