Send your Call or Congress to fasticongressuum@gmail.com

La cultura scritta dell’Egitto bizantino. Produzione e circolazione di testi copti, greci e latini i




L'iniziativa si svolgerà in due giornate, e comprenderà un convegno e un workshop specialistico. Il convegno, rivolto a un pubblico più ampio, comprenderà relazioni di specialisti internazionali di varie discipline, che forniranno una serie di quadri aggiornati su diversi aspetti della società multietnica e multiculturale dell'Egitto tardo-romano e bizantino (ca. 400-700 AD): la produzione e la fruizione di testi letterari, lo stato della documentazione papiracea, il passaggio dalla religione tradizionale a quella cristiana, la compresenza di lingue e culture – greca, latina, copta –, la distribuzione e l'interazione di confessioni e correnti religiose, i rapporti con le culture circonvicine (etiopica, siriaca), la diffusione del monachesimo e della letteratura monastica, e altro ancora

FECHA/DATE/DATA: 05-06/12/2017

LUGAR/LOCATION/LUOGO: Palazzo del Rettorato, Università di Torino (Torino, Italy)

ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Luigi Silvano (Torino); Alessandro Garcea (Paris IV Sorbonne)

INFO: web - luigi.silvano@unito.it

INSCRIPCIÓN/REGISTRATION/REGISTRAZIONE:

PROGRAMA/PROGRAM/PROGRAMMA: También disponible aquí/also available here/anche disponibile qui

martedì 5 dicembre, Aula Magna del Rettorato h 9.45 Alessandro GARCEA (Paris IV-Sorbonne) e Luigi SILVANO (Torino) Introduzione ai lavori h 10.00-12.00 Prima sessione. Presiede Alessandro MENGOZZI (Torino). – Alberto CAMPLANI (Roma I - Sapienza) Nascita ed evoluzione della chiesa episcopale in Egitto: realtà istituzionale e rappresentazione ideologica (III-VII sec.) – Ewa WIPSZYCKA (Warszawa) Un programma per la Chiesa gerarchica in Egitto all’inizio del V secolo: i cosiddetti Canoni dello Pseudo-Atanasio – Paola BUZI (Roma I - Sapienza) Filologia, codicologia, archeologia e digital humanities, quattro discipline al servizio della mappatura della letteratura copta: il progetto ERC Advanced Grant 2015 "PAThs: Tracking Papyrus and Parchment Paths: a Digital Atlas of Coptic Literature. Literary Texts in their Geographical Context. Production, Copying, Usage, Dissemination and Storage" Discussione h 14.30-16.30 Seconda sessione. Presiede Anna Maria TARAGNA (Torino). – Gianfranco AGOSTI (Roma I - Sapienza) Cultura classica e cristiana nella letteratura greca dell’Egitto tardoantico – Jean-Luc FOURNET (Collège de France) Papyrus documentaires, littéraires et paralittéraires: étiquettes typologiques ou obstacles épistémologiques? – Marie-Hélène MARGANNE (Liège) Recherches sur la typologie des livres de médecine dans l’Egypte byzantine Discussione. mercoledì 6 dicembre, Aula Principi di Acaja h 9.00-11.00 Terza sessione. Presiede Rosa Maria PICCIONE (Torino). – Alessandro GARCEA (Paris IV - Sorbonne) e Maria Chiara SCAPPATICCIO (Napoli “Federico II”) Per una geografia della circolazione letteraria in Egitto: il contributo dei testi latini su papiro – Paolo GALLO (Torino) Le origini "faraoniche" di Alessandria d’Egitto negli scrittori della tarda antichità – Alessandro BAUSI (Hamburg) Rapporti culturali e letterari tra Egitto ed Etiopia nella tarda antichità Discussione h 11.30-13.00 Quarta sessione. Workshop «Towards an Atlas of Greek and Latin Literature of Byzantine Egypt». Coordinano Alessandro Garcea e Luigi Silvano. Intervengono Gianfranco Agosti, Alessandro Bausi, Paola Buzi, Alberto Camplani, Lucio Del Corso, Jean-Luc Fournet, Paolo Gallo, Marie-Hélène Marganne, Marc Mélard, Alessandro Mengozzi, Rosa Maria Piccione, Maria Chiara Scappaticcio, Anna Maria Taragna, Paolo Varalda, Ewa Wipszycka.

categorías / tags / categorie

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura