Send your Call or Congress to fasticongressuum@gmail.com

Literature and intervisuality in Greece and Rome (II) - 12-13/06/2018, Milano (Italy)



Il gioco di scambi tra visualità e scrittura è una costante della letteratura greca e latina nei suoi aspetti performativi e retorici. Il testo scritto può essere la riproduzione di un’immagine, mentre un’immagine può essere letta e interpretata come la codificazione visiva di una tradizione testuale. Questa relazione reversibile si articola in modi e forme diverse a partire dall’età classica fino alle più tarde manifestazioni della letteratura di età imperiale. Il concetto chiave della ricerca è quello di ‘intervisualità’, una categoria interpretativa che lo studio della classicità greco-latina ha in comune con i Visual Culture Studies e con la Storia dell’Arte.

FECHA/DATE/DATA: 12-13/06/2018

LUGAR/LOCATION/LUOGO: Sala Malliani, Università degli Studi di Milano (Milano, Italy)

ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Lucia Floridi; Massimo Gioseffi ; Paola Moretti ; Nicola Pace; Amadeo Raschieri; Giuseppe Zanetto

INFO: PDF - lucia.floridi@unimi.it; massimo.gioseffi@unimi.it; paola.moretti@unimi.it; nicola.pace@unimi.it; amedeo.raschieri@unimi.it; giuseppe.zanetto@unimi.it

INSCRIPCIÓN/REGISTRATION/REGISTRAZIONE:

PROGRAMA/PROGRAM/PROGRAMMA: Disponible también en PDF/Also available in PDF/Anche disponible in PDF


Martedì 12 giugno


Presiede: Giuseppe Zanetto


ore 14.00: Saluti istituzionali: A. D’Agostino (Direttore del Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici)


ore 14.30: P. Cesaretti (Università di Bergamo) ‘L’ottava meraviglia del mondo, ovvero Santa Sofia di Costantinopoli tra descrizione e narrazione’

ore 15.00: B. Daskas (Università Ca’ Foscari, Venezia, Marie Sklodowska Curie Research Fellow) ‘Iconografie della chiesa dei Santi Apostoli a Costantinopoli fra IX e XII secolo’

ore 15.30-16.00: discussione


ore 16.00-16.30: pausa


ore 16.30: A. Canobbio (Università di Pavia) ‘Le ville di Plinio il Giovane tra realtà fisica e immagine retorica’

ore 17.00: F. Lubian (Liceo classico “G. Zanella”, Schio – Università di Padova) ‘Maiestate potens muneribusque opulens: intervisualità e intertestualità degli edifici sacri nel Peristephanon di Prudenzio’

ore 17.30: A. Raschieri (Università di Milano) ‘Scrittura, oggetti e luoghi: incroci intervisuali in Isidoro di Siviglia’

ore 18.00-18.30: discussione


Mercoledì 13 giugno



Presiede: Massimo Gioseffi


ore 9.15: E. Esposito (Università di Potenza) ‘Words and Pictures: letteratura e arti figurative in epoca ellenistica’

ore 9.45: É. Prioux (Université Paris Nanterre) ‘L’élégie du tatouage et les fantasmes artistiques ultraviolents d’un poète du IIIe s. avant J.-C.’

ore 10.15: L. Floridi (Università di Milano) ‘Luc. DMar. 14: Perseo e Andromeda tra intertestualità

e intervisualità’

ore 10.45-11.15: discussione


ore 11.15-11.30: pausa


ore 11.30: S. Harrison (Università di Oxford) ‘Mythological images in Horace’s Odes: intervisual possibilities’

ore 12.00: A. Stramaglia (Università di Bari) ‘Fra testo e immagine: una raccolta di novelle nella Roma di Augusto’

ore 12.45-13.15: discussione e chiusura del lavori


categorías / tags / categorie

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura