Send your Call or Congress to fasticongressuum@gmail.com

CALL. 20.04.2021: Animali. Miti, Saperi, Simbologie - Nemi (Italy)






go to CONGRESS

FECHA LÍMITE/DEADLINE/SCADENZA: 20/04/2021

FECHA CONGRESO/CONGRESS DATE/DATA CONGRESSO: 07-08-09-10/07/2021


LUGAR/LOCATION/LUOGO: Nemi (Italy)

ORGANIZADOR/ORGANIZER/ORGANIZZATORE: Caterina Agus (Università degli Studi di Torino); Margherita Amateis (Università degli Studi di Torino); Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”)

INFO: igorbaglioni79@gmail.com


CALL: CALL (IT) CALL (EN)


CALL FOR PAPERS (ITALIANO)


Il convegno è un omaggio che il Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” rende alla figura e all’opera dell’antropologo Enrico Comba, purtroppo venuto a mancare prematuramente, vittima della pandemia, nel corso del 2020.

L’incontro di studi non sarà solo un luogo dove ricordare Enrico e riflettere complessivamente sulle sue ricerche e su quanto da lui realizzato, ma anche per approfondire e portare avanti le indagini interdisciplinari da lui avviate e promosse, anche in collaborazione con il Museo delle Religioni, in merito ai miti, ai saperi e alle simbologie relativi agli animali.

L’iniziativa pertanto si articolerà in due parti, una in cui si potranno presentare interventi dedicati specificamente alla figura e all’opera di Enrico Comba, anche per un semplice ricordo personale dello studioso, l’altra sarà invece riservata al tema centrale del convegno.

Riguardo questa seconda sezione, il confronto tra gli studiosi sarà predisposto secondo due direttrici e come un’occasione di riflessione interdisciplinare tra scienze umane e discipline che studiano l’etologia e la fisiologia degli animali.


Le direttrici sono le seguenti:


1) Questioni di metodo: come si studiano i miti, i saperi e il potenziale simbolico degli animali secondo le prospettive esegetiche della propria disciplina? Quali sono le problematiche? Come gli studi si sono posti finora su questi temi?


2) Analisi di singoli casi di studio aventi per oggetto miti, saperi e simbologie relative alle seguenti tipologie di animali: cane, gatto, leone, lupo, orso, serpente, tigre.


Comitato Scientifico: Fabio Armand (Université Catholique de Lyon), Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”), Stefano Beggiora (Università Ca’ Foscari - Venezia), Attilio Carapezza (Università degli Studi di Palermo), Cristiana Franco (Università per Stranieri di Siena), Pietro Li Causi (Università degli Studi di Palermo), Marco Masseti (Università degli Studi di Firenze), Alessandro Minelli (Università degli Studi di Padova), Vesa Matteo Piludu (University of Helsinki), Lia Zola (Università degli Studi di Torino).


Segreteria organizzativa: Caterina Agus (Università degli Studi di Torino), Margherita Amateis (Università degli Studi di Torino), Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”).


Gli studiosi interessati a presentare un contributo possono inviare un abstract di non più di una pagina (max 2.000 battute) al direttore del Museo delle Religioni, Igor Baglioni, entro e non oltre il giorno 20 aprile 2021 al seguente indirizzo di posta elettronica: igorbaglioni79@gmail.com


All’abstract, nel quale andrà specificata la parte del convegno nella quale si vuole intervenire, dovranno essere allegati: il titolo del paper; una breve nota biografica; un recapito di posta elettronica; un recapito telefonico.

Le relazioni potranno essere presentate nelle seguenti lingue: francese, inglese, italiano, spagnolo.

L’accettazione o meno della proposta di relazione verrà comunicata via posta elettronica entro il 30 aprile 2021.


Date da ricordare:

Chiusura call for papers: 20 aprile 2021.

Convegno: 7-10 luglio 2021.


La partecipazione al convegno è gratuita. I relatori residenti fuori la provincia di Roma verranno indirizzati alle strutture alberghiere convenzionate con il Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”, usufruendo così di una riduzione sul normale prezzo di listino.

È prevista la pubblicazione degli Atti su “Religio”, la collana di studi del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” pubblicata dalle Edizioni Quasar. Gli articoli inviati per la pubblicazione saranno oggetto di peer review.

Il convegno si terrà in presenza e all’aperto, in rispetto delle norme di sicurezza vigenti al momento. Data e luogo dell’incontro potrebbero subire variazioni in base all’andamento della pandemia e alle conseguenti disposizioni governative e delle autorità locali.

Sono previste visite serali gratuite ai musei e ai monumenti dei comuni nell’area dei Castelli Romani. Il programma delle visite sarà reso noto contestualmente al programma del convegno.



CALL FOR PAPERS (ENGLISH)


The conference is a homage that the “Raffaele Pettazzoni” Museum of Religions pays to the person and works of the anthropologist Enrico Comba, who unfortunately passed away prematurely, victim of the pandemic, in the course of 2020.


The study meeting will not only be a place to remember Enrico and reflect in general on his research and his accomplishments, but also a place to deepen and carry on the interdisciplinary investigations he started and promoted, also in collaboration with the Museum of Religions, about the myths, the knowledge and the symbolisms connected with animals.


The initiative will therefore be articulated in two parts, one in which papers dedicated specifically to the person and works of Enrico Comba may be presented, even for a simple personal memory of the scholar, while the other part will be reserved to the central theme of the conference.


As to this second section, the discussion among researchers will be predisposed along two guidelines and as an occasion of interdisciplinary reflection between human sciences and disciplines that study the ethology and physiology of animals.


The guidelines are the following:


1) Method matters: how does one study the myths, beliefs and the symbolic potential of animals according to the exegetic perspectives of one's discipline? What are the problems? How have studies tackled these themes so far?


2) Single case studies on myths, knowledge and symbologies about the following types of animals: bear,

cat, dog, lion, snake, tiger, wolf.


Scientific committee: Fabio Armand (Université Catholique de Lyon), Igor Baglioni (Museum of Religions “Raffaele Pettazzoni”), Stefano Beggiora (Università Ca’ Foscari - Venezia), Attilio Carapezza (Università degli Studi di Palermo), Cristiana Franco (Università per Stranieri di Siena), Pietro Li Causi (Università degli Studi di Palermo), Marco Masseti (Università degli Studi di Firenze), Alessandro Minelli (Università degli Studi di Padova), Vesa Matteo Piludu (University of Helsinki), Lia Zola (Università degli Studi di Torino).


Administration: Caterina Agus (Università degli Studi di Torino), Margherita Amateis (Università degli Studi di Torino), Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”).


The scholars who would like to contribute may send a one-page abstract (max 2.000 characters) to Igor Baglioni, the director of the museum, at the address igorbaglioni79@gmail.com by April 20, 2021. Attached to the abstract should be: the title of the paper; a short biography of the authors; email address and phone number, and it must specify which part of the conference the author would like to take part in.

Papers may be written and presented in English, French, Italian and Spanish.

The acceptance of papers will be communicated by email only to the selected contributors by 2021, April

30.


Important deadlines:


Closing of call for papers: April 20th, 2021.

Conference: July 7-10th, 2021.


There is no attendance fee. The participants who don’t live in Rome or surroundings will be accommodated in hotels and bed-and-breakfasts which have an agreement with the Museum of Religions Raffaele Pettazzoni to offer discounted prices.


Papers may be published on Religio. Collana di Studi del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” (Edizioni Quasar). All the papers will be peer-reviewed.


The conference will be held in person and outdoors, respecting the security norms valid at the time. Date and place of the meeting may vary based on the evolution of the pandemic and the subsequent government and local regulations. In the evenings there will be free-of-charge visits to the museums and monuments of various towns in the Castelli Romani area. The excursion programme will be presented at the same time as the conference programme.

categorías / tags / categorie

Fasti Congressuum is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-CompartirIgual 4.0 Internacional License
© 2014 by Fasti Congressuum. Proudly created by M. Cristina de la Escosura